Risultati 

RSS Iscriviti a un feed RSS sempre aggiornato.

63 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento



Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
#CleverConsulting Platinum Sponsor dell’edizione milanese del #SecuritySummit 2016
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
2018: un anno in crescita e in accelerazione per Wandera
Wandera, leader globale nel mercato della sicurezza Mobile per le imprese e le organizzazioni, ha reso noti i risultati ottenuti nel corso del 2018. Un altro anno caratterizzato dall’accelerazione nella crescita di fatturato ma soprattutto dall’acquisizione di nuovi clienti (+90%).
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
2019: BlackBerry e IoT
Il 2019 è iniziato per BlackBerry con l’impegno a rendere le Reti degli Oggetti più sicure e affidabili. BlackBerry lo farà con il rilascio di nuove licenze tecnologiche per ambienti Mobile e IoT ai costruttori di dispositivi intelligenti. Dispositivi che sono ritenuti vulnerabili da hacker alla costante ricerca di vie di accesso privilegiate per condurre a termine i loro attacchi cybercriminali.
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
2019: sicurezza e rischi emergenti
Di cyber-sicurezza si parla molto ma forse non ancora a sufficienza. Le aziende vivono il problema come un’emergenza continua. Ora sono anche alle prese con nuove e più stringenti normative e nuovi ruoli aziendali che impongono maggiore attenzione al rispetto della privacy e del trattamento dei dati personali. Il 2018 non è stato un anno tranquillo, ogni settimana ha visto qualche nuovo attacco che ha evidenziato la fragilità delle difese e la crescente capacità aggressiva dei cybercriminali. Il 2019 sarà diverso? Difficile dirlo ma facile prevedere che non lo sarà!
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
2020: sicurezza e trend emergenti
Il 2020 sarà un altro anno all’insegna dell’incertezza personale, sociale e politica. Si confermerà anche per l’insicurezza informatica. Una e l’altra richiamano tutti a un impegno individuale e collettivo ma non saranno facilmente sconfitte perché parte integrante di un contesto ambientale diventato caotico, complesso, percepito come indeterminato, sospeso. L’incertezza si traduce in ambito tecnologico nell’aumento della paura per potenziali frodi, attacchi e aggressioni cyber-criminali. La paura è individuale ma coinvolge anche aziende e organizzazioni. Per vincerla servono la conoscenza e la consapevolezza del rischio. Due qualità utili a ogni inizio anno per fare il punto sulle tendenze emergenti, sulle loro opportunità ed effetti collaterali.
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
@Accellion tra le “100 aziende piu’ importanti nel Knowledge Management”
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
@TITUS Classification for Mobile offre alle organizzazioni una soluzione sicura per e-mail e documenti mobile
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
@Wandera ha scoperto che l’app ufficiale dell’NFL ha causato la diffusione non autorizzata di dati personali degli utenti pochi giorni prima del grande campionato
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
Accellion per proteggere dati sensibili
Viviamo in un multiverso, fatto di mondi reali e virtuali, digitali e paralleli, nei quali beneficiamo di mille opportunità offerte da nuove tecnologie nella forma di piattaforme software, dispositivi e applicazioni. E’ un mondo reso facile e fluido, connesso e sociale ma anche pericoloso e pieno di rischi. La pericolosità sta nella trasparenza e nella difficoltà a percepire i pericoli esistenti. Due elementi causa principale di effetti negativi e conseguenze distruttive. Per proteggersi bisogna saper individuare i rischi potenziali, armandosi degli strumenti necessari per prevenirli e debellarli. Strumenti come quelli di Accellion!
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.
Attento, Attenta, lo smartphone ti ascolta!
…o forse no! La Rete è invasa da una nuova forma di stress-mania che vede in ogni APP, in ogni video o Chatbot, nello smartphone e Google Search strumenti potenti di ascolto e registrazione, grazie all’attivazione nascosta del microfono. Come se Internet fosse diventato un grande orecchio di Dioniso. Secondo Wandera quanto si va raccontando andrebbe in buona parte smitizzato, perché non esistono prove che applicazioni Mobile, dispositivi mobili e loro assistenti personali siano usati per ascoltare le nostre conversazioni giornaliere. Forse perché i costi per le aziende tecnologiche sarebbero proibitivi, ma soprattutto perché non ne hanno più alcun bisogno!
Si trova in CleverMobile Distribution e Lookout.

Hai bisogno di un preventivo o di informazioni?


Grazie per averci contattato.

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità CleverMobile iscriviti alla nostra newsletter.