wandera

Secondo uno studio IDC Research la popolazione dei lavoratori mobili raggiungerà 1.3 miliardi nel 2015. Appare quindi evidente che adottare una strategia mobile strutturata, che cerchi di trarre il massimo dei benefici contenendo i costi, sia fondamentale per ogni azienda, soprattutto per quelle di grosse dimensioni.

Wandera, società leader in Mobile Data Optimization, ha intervistato diversi Mobility Manager rilevando i 5 punti chiave di una buona strategia di Mobility, che tenga conto delle peculiarità aziendali, delle caratteristiche dei dispositivi e, non da ultimo, del comportamento degli utenti:

...[continua]

1. Rendere obbligatorio l’uso del Wi-FI a dispetto del 3G/4G, per contenere i costi di Roaming;

2. Distinguere l’uso business da quello personale per il traffico voce e il traffico dati, chiarendo quali applicazioni e tipo di navigazione sono accettabili per l’utilizzo lavorativo e quali no;

3. Impostare la possibilità di scaricare solo in Wi-Fi le applicazioni non-business;

4. Chiarire con gli operatori e le compagnie quando è possibile richiedere upgrade ed i costi ed il timing per la sostituzione dei dispositivi con modelli più avanzati;

5. Informare gli utenti dell’attivazione sul loro dispositivo di sistemi per monitorarne l’utilizzo ed il consumo di dati, come soluzioni di Mobile Device Management (MDM) o Mobile Data Optimization (MDO).

Per approfondire lo studio clicca qui.

CleverMobile Solutions propone le soluzioni Wandera in Italia. Per maggiori informazioni contattaci: info@clevermobile.it | +39 02 80509734